Blog

FIERE LOMBARDIA 2020: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AD € 15.000

Regione Lombardia intende promuovere la partecipazione delle aziende Lombarde alla partecipazione a fiere con carattere internazionale all’interno della nostra Regione
 
Riportiamo le caratteristiche principali
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese LOMBARDE
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO Fino ad un massimo di € 15.000
Spesa minima ammissibile € 8.000
Contributo Minimo: 50% delle spese ammissibili
   
Investimenti ammissibili Partecipazione a fiere (che abbiano qualifica internazionale) con svolgimento nel corso dell’anno 2020 Costi sostenuti a partire dal 28/10/2019
 
  1. Costi per partecipazione a fiera: affitto area espositiva, quote iscrizione, assicurazioni, allestimento stand, allacciamenti, iscrizione a catalogo manifestazione, hostess ed interpreti
  2. Consulenze propedeutiche alla partecipazione (max 20% della spesa 1)
  3. Costi del personale (max 20% delle voci di spesa 1 e 2)
  4. Costi generali (forfettariamente 7% delle voci di spesa 1,2,3)
   
Tempi di predisposizione domande Fino ad esaurimento fondi (comunque entro fine dicembre 2020)
 
   
NB: E’ valida la sola partecipazione a fiere a cui non si è partecipato nei due edizioni precedenti
 
 
Il contributo è certamente molto appetibile, Futuro Impresa sas valuterà gratuitamente con Voi la fattibilità dell’operazione. Considerando l’esiguità dei fondi, consigliamo di contattarci tempestivamente



------------------------------------ 0 ------------------------------------ 



CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER IMPRESE STORICHE LOMBARDE

Unioncamere Lombardia, ha emanato un interessante bando che prevede un contributo a fondo perduto per gli investimenti delle aziende Lombarde iscritte nell’elenco regionale attività storiche e di tradizione.
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie imprese Lombarde, iscritte nell’elenco regionale delle attività storiche e di tradizione di cui all’art. 148 ter della legge regionale 6/2010
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% DELLE SPESE AMMESSE
Contributo Massimo € 30.000
Investimento Minimo € 10.000
   
Progetti ammissibili
  • Ricambio generazionale e trasmissione d’impresa;
  • Riqualificazione unità locali
  • Restauro e conservazione strutture, arredi, attrezzature
  • Innovazione
   
Spese ammissibili
Da sostenersi tra il 13/12/2019 ed il 15/03/2021 (NO BENI USATI)
  • Arredi, attrezzature, allestimenti;
  • Investimenti per efficientamento energetico;
  • Realizzazione o rifacimento impianti;
  • Opere murarie e finiture;
  • Software, connettività, hardware, sistemi digitali;
  • Investimenti volti ad accrescere l’attrattività dei centri urbani
  • Formazione/aggiornamento professionale e manageriale (max 15% del progetto);
  • Spese per servizi di consulenza (Max 15% del progetto)
 
Presentazione domande:
 
Dal 28 Febbraio 2020 fino al 29 Aprile 2020 (salvo esaurimento anticipato dei fondi
 

 
------------------------------------ 0 ------------------------------------ 



 
Oggetto: CONTRIBUTO DEL 65% A FONDO PERDUTO (MAX € 130.000) : BANDO INAIL
 
INAIL ha confermato che anche per il 2020 sarà possibile presentare le domande a valere sul bando ISI INAIL per progetti di investimento volti al miglioramento DEI LIVELLI DI SALUTE E SICUREZZA negli ambienti di lavoro.
Al momento non è dato sapere le date per la predisposizione ed invio delle domande, ma il bando dovrebbe ricalcare le caratteristiche degli scorsi anni, per cui riportiamo le principali caratteristiche dell’agevolazione.
 
Beneficiari Tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla CCIAA
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 65%
Da € 5.000 ad € 130.000
   
Investimenti ammissibili
SPESE DA SOSTENERE (presumibilmente) SUCCESSIVAMENTE 01/06/2020  
(NO LEASING – NO BENI USATI)
 
  1. Installazione macchinari, dispositivi e/o attrezzature, modifiche del lay out  produttivo,   finalizzati al miglioramento della salute e sicurezza sul lavoro (impianti di aspirazione e similari, schermi acustici/ silenziatori, riduzione vibrazioni meccaniche tramite acquisto di nuovi macchinari/attrezzature, riduzione rischio chimico, acquisto ancoraggi per riduzione rischio caduta, sostituzioni macchinari antecedenti direttiva 2006/42/CE, acquisto         scaffalature antisismiche, sistemi di monitoraggio ambientale, sistemi automatizzati di produzione per riduzione rischio intossicazione/asfissia/esplosione, Sostituzione           macchinari non marcati CE
  2. Riduzione rischio movimentazione manuale carichi: manipolatori, robot, piattaforme di sollevamento, ecc.
  3. Eliminazione AMIANTO e sostanze pericolose/cancerogene da ciclo produttivo/ambiente lavoro
  4. Progetti per settori specifici: Pesca, Agricoltura, Tessile
   
Tempi di predisposizione domande Verranno comunicate a breve
 
 
 
Futuro Impresa offre consulenza gratuita per: 
  • Studio di fattibilità e valutazione dei requisiti del Vostro progetto;
  • Simulazione domanda per la verifica del raggiungimento dei parametri minimi previsti (120 punti);
 
Il contributo è certamente molto appetibile. Come ogni anno la selezione delle domande avverrà con la “lotteria” del click day, dove verrà premiata anche la fortuna nell’ordine di protocollazione domanda, piuttosto che il reale merito delle aziende e la bontà degli investimenti
Siamo strutturati per poter effettuare l’invio delle Vs domande nei primi secondi di apertura della piattaforma.
 
Vi invitiamo a contattarci tempestivamente per valutare 
GRATUITAMENTE, con Voi, la fattibilità dell’operazione

 
------------------------------------ 0 ------------------------------------ 





BANDO “AL VIA”: INCENTIVI PER SVILUPPO AZIENDALE E RILANCIO AREE PRODUTTIVE - BANDO ATTIVO FINO A 31/12/2020

Regione Lombardia ha prolungato il bando “Al Via” fino alla fine del 2020.
Non è dato sapere se il bando sarà attivo anche nel 2021, per cui consigliamo di sfruttare, fin quando possibile, questa interessante opportunità per la Vostra azienda
 
Il Bando “AL VIA “concede Contributi a fondo perduto fino al 15%  + finanziamento agevolato GARANTITO GRATUITAMENTE   a sostegno dell’ammodernamento delle attività produttive.
 
Riportiamo le principali caratteristiche :
Beneficiari PMI operanti in LOMBARDIA nei settori: manifatturiero, costruzioni, trasporto e magazzinaggio, servizi informazione comunicazione, attività scientifiche e tecniche, noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 15%
FINANZIAMENTO AGEVOLATO (durata massima 6 anni)
GARANZIA GRATUITA FINO AL 70% DEL  FINANZIAMENTO
   
Progetti ammissibili:
  • Sviluppo aziendale: ammodernamento e ampliamento produttivo;
  • Rilancio Aree Produttive: ammodernamento e ampliamento produttivo con piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale aree produttive
   
Investimenti ammissibili
Investimento minimo ammissibile: € 53.000
Investimento massimo ammissibile: € 2.850.000
DA SOSTENERSI SUCCESSIVAMENTE ALL’INVIO DELLA DOMANDA
(anche beni usati)
  • acquisto di macchinari, impianti specifici e attrezzature, arredi nuovi di fabbrica necessari per il conseguimento delle finalità produttive;
  • acquisto di sistemi gestionali integrati (software & hardware);
  • acquisizione di marchi, di brevetti e di licenze di produzione;
  • opere murarie, opere di bonifica, impiantistica e costi assimilati, anche finalizzati all’introduzione di criteri di ingegneria antisismica  (max 20% del programma)
   
PRESENTAZIONE DOMANDE FINO AD ESAURIMENTO FONDI e/o ENTRO 31-12-2020

 
------------------------------------ 0 ------------------------------------ 



 

FINANZIAMENTO A TASSO ZERO PER PROGETTI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

PER AZIENDE LOMBARDE


e’ di recente pubblicazione il bando LINEA INTERNAZIONALIZZAZIONE, rivolto alle aziende LOMBARDE che intendano avviare progetti di promozione dell’export, programmi di sviluppo internazionale, creazione di un portafoglio articolato di servizi ed attività per l’estero


 

Beneficiari

PMI attive da almeno 24 mesi, con sede operativa attiva in Regione Lombardia

 

 

Agevolazione

FINANZIAMENTO A TASSO ZERO Dell’80% delle spese ritenute ammissibili

Agevolazione massima € 500.000 – Investimento minimo € 62.500

 

 

Investimenti ammissibili

SPESE DA SOSTENERE SUCCESSIVAMENTE ALL’INVIO DELLA DOMANDA

(NO LEASING – NO BENI USATI)

Gli investimenti dovranno essere sostenuti entro 18 mesi dal decreto di concessione, con possibilità di una piccola proroga

 

a)      Partecipazione a fiere internazionali

b)  Istituzione temporanea all’estero di uno showroom/spazi espositivi (per massimo mesi 6);

c)      Azioni di comunicazione, advertising, per promozione del prodotto o del brand

d)     }Consulenze (relative a marketing, assicurazioni, dogane, fiscalità, contrattualità, studi di fattibilità, strategie commerciali, ricerca partner, certificazioni di prodotto, analisi mercato, predisposizione della domanda di agevolazione)

e)     Conseguimento di certificazioni estere

f)       Eventuali commissioni fideiussorie

g)     Spese del personale (max 30% del totale del progetto). No trasferta ed alloggio.

h)      Spese generali (max 15 delle spese del personale)

 

 

Tempi di predisposizione domande

Da maggio 2019 fino ad esaurimento fondi

 

Futuro Impresa offre consulenza gratuita per: Studio di fattibilità e valutazione dei requisiti del Vostro progetto;

------------------------------------ 0 ------------------------------------ 
 

BANDO FABER 2019 - PRESENTAZIONE DOMANDE DA 05/03/2019

Regione Lombardia ha recentemente emanato il bando FABER per la richiesta di contributi a fondo perduto, fino ad euro 30.000, relativi a progetti di investimento volti a ripristinare condizioni ottimali di produzione, massimizzare efficienza nell’utilizzo di fattori produttivi (acqua ed energia), ottimizzare la produzione e la gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali
 
Caratteristiche principali dell’iniziativa
 
Beneficiari: Micro, Piccole, Medie imprese con sede legale/operativa in Lombardia
(imprese artigiane, manifatturiere, edili)
   
Agevolazione: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 40%
Contributo massimo ammissibile € 30.000
Investimento MINIMO ammissibili € 15.000
   
Investimenti ammissibili
Investimenti sostenuti a partire da 04/01/2019 da concludere entro 30/11/2019
Rendicontazione entro 18/12/2019
  • Macchinari ed impianti di produzione NUOVI
  • Macchine operatrici
  • Hardware, software e licenze
  • Opere murarie connesse all’installazione dei macchinari/impianti (max 50%)
   
Presentazione domande: DAL 5 MARZO 2019
(L’assegnazione del contributo avverrà in base all’ordine cronologico di protocollazione, dovremo quindi essere pronti ad inviare le domande fin dal primo giorno)
   
Erogazione contributo: Entro 90 giorni da presentazione rendicontazione con fatture pagate
 
Il contributo è certamente appetibile,
sarà fondamentale presentare le domande al primo momento disponibile
 
            La nostra struttura è, come sempre, disponibile a valutare con Voi la fattibilità dell’operazione
SENZA COSTO ALCUNO
 
 
------------------------------------ 0 ------------------------------------ 


BANDO INAIL 2018CONTRIBUTO DEL 65% A FONDO PERDUTO (MAX € 130.000) 


Dal giorno 11 APRILE 2019 verrà aperta la piattaforma informatica per la predisposizione delle domande di contributo a fondo perduto, per progetti di investimento volti al miglioramento DEI LIVELLI DI SALUTE E SICUREZZA negli ambienti di lavoro
 
Beneficiari Tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla CCIAA
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 65%
Da € 5.000 ad € 130.000
   
Investimenti ammissibili
SPESE DA SOSTENERE SUCCESSIVAMENTE AL 30/05/2019
(NO LEASING – NO BENI USATI)
 
  1. Installazione macchinari, dispositivi e/o attrezzature, modifiche del lay out  produttivo,   finalizzati al miglioramento della salute e sicurezza sul lavoro (impianti di aspirazione e similari, schermi acustici/ silenziatori, riduzione vibrazioni meccaniche tramite acquisto di nuovi macchinari/attrezzature, riduzione rischio chimico, acquisto ancoraggi per riduzione rischio caduta, sostituzioni macchinari antecedenti direttiva 2006/42/CE, acquisto         scaffalature antisismiche, sistemi di monitoraggio ambientale, sistemi automatizzati di produzione per riduzione rischio intossicazione/asfissia/esplosione, Sostituzione           macchinari non marcati CE
 
  1. Riduzione rischio movimentazione manuale carichi: manipolatori, robot, piattaforme di sollevamento, ecc.
 
  1. Eliminazione AMIANTO e sostanze pericolose/cancerogene da ciclo produttivo/ambiente lavoro
 
  1. Progetti per settori specifici: Pesca, Agricoltura, Tessile
   
Tempi di predisposizione domande Predisposizione delle domande dal 11/04/2019 a 30/05/2019
 
La data di “invio” delle domande (tramite click day) sarà comunicata a Giugno
 
Futuro Impresa offre consulenza gratuita per:
  • Studio di fattibilità e valutazione dei requisiti del Vostro progetto;
  • Simulazione domanda per la verifica del raggiungimento dei parametri minimi previsti (120 punti);
 
Il contributo è certamente molto appetibile. Come ogni anno la selezione delle domande avverrà con la “lotteria” del click day, dove verrà premiata anche la fortuna nell’ordine di protocollazione domanda, piuttosto che il reale merito delle aziende e la bontà degli investimenti. Siamo strutturati per poter effettuare l’invio delle Vs domande nei primi secondi
 
Vi invitiamo a contattarci tempestivamente per valutare
GRATUITAMENTE, con Voi, la fattibilità dell’operazione
 
--------------------------------------------------------------------------------- 0 ---------------------------------------------------------------------------------


CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER INVESTIMENTI IN SICUREZZA E SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE IN REGIONE LOMBARDIA

Dal giorno 12 febbraio 2019, sarà possibile presentare le domande di contributo a fondo perduto, per gli investimenti volti a migliorare la sicurezza contro atti criminosi e/o interventi finalizzati a migliorare l’eco sostenibilità della propria azienda. Riportiamo le caratteristiche salienti del bando
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese operanti nei settori COMMERCIO ED ARTIGIANATO (con limitazione ad alcuni tipi di produzione) con sede legale e/o operativa in
Regione Lombardia
   
Agevolazione
CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% FINO AD € 10.000
  • Misura A (Sicurezza): Max € 5.000
  • Misura B (Ecosostenibilità): Max € 10.000
   
Spese Ammissibili MISURA A) SICUREZZA
Sistemi di videoallarme, videosorveglianza, anti intrusione, blindature, casseforti, sistemi antitaccheggio, vetri antisfondamento, sistemi di rilevazione banconote false, sistemi pagamento elettronici, sistemi illuminazione notturna, ecc.
 
MISURA B) SOSTENIBILITÀ (Sarà necessario verificare la classe energetica)
Attrezzature ad uso professionale per il lavaggio delle stoviglie, lavatrici ed asciugatrici
Frigoriferi, celle frigorifere, congelatori, surgelatori, abbattitori termici, armadi frigoriferi, e simili ad uso professionale)
Attrezzature ad uso professionale per la cottura/caldo limitatamente a forni elettrici o      micro onde
Impianti per la climatizzazione degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria,
Cappe di aspirazione dei fumi.
Raffrescatori/raffreddatori evaporativi portatili o fissi che non richiedono l’utilizzo di fluidi refrigeranti.
Sistemi di monitoraggio dei consumi energetici dell’impresa.
Impianti illuminazione a LED con regolatore
 
INVESTIMENTI FATTURATI E PAGATI DA 11/12/2018 FINO A 16/12/2019
   
Data invio domande 12 FEBBRAIO 2019
 
Il contributo è certamente appetibile, ma considerando l’alto numero di domande previste, ed i tempi ristretti, Vi consigliamo di contattarci tempestivamente per valutare con Voi, gratuitamente, la fattibilità dell’operazione
 
--------------------------------------------------------------------------------- 0 ---------------------------------------------------------------------------------
 
Oggetto: VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE:
FIERE ESTERE E COMMERCIO DIGITALE
 
Dal giorno 6 Novembre sarà possibile presentare le domande di contributo per partecipazione a manifestazioni fieristiche ESTERE  e/o apertura al consolidamento di canale commerciale per export
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede legale e/o operativa in REGIONE LOMBARDIA
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 70%
Misura A): E-Commerce per export: contributo massimo € 10.000
Misura B): Fiere estere: contributo massimo € 6.000
   
Investimenti ammissibili
Misura A): E Commerce per export: Apertura e/o consolidamento canali commerciali esteri tramite e-commerce, b2b, b2c;
  • Analisi fattibilità progetto, formazione personale, realizzazione strategie comunicazione, sostegno posizionamento mercati esteri, automazione operazioni di trasferimento/aggiornamento prodotti tramite web, raccordo funzionalità operative tra canale vendita digitale e proprio sistema, accesso a servizi di vendita online su canali prescelti
 
Misura B): Fiere estere:
  • Affitto spazi espositivi, allestimento stand, spese accessorie, trasporto
 
INVESTIMENTI SOSTENUTI DA 08/10/2018 A 31/12/2018
Investimento minimo ammissibile: € 4.000
   
Tempi di predisposizione domande Invio domande da 06/11/2018 a 30/11/2018
 
 

---------------------  O --------------------- 


CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER ACQUISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE PER AZIENDE LOMBARDE
E’ di recente emanazione il bando di contributo di Regione Lombardia, per favorire la DEMOLIZIONE di veicoli commerciali (sia benzina EURO 1 che Diesel fino ad EURO 4/IV), ed il relativo acquisto di veicoli commerciali a basso impatto ambientale. Riportiamo le principali caratteristiche
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede operativa in Regione Lombardia
   
Investimenti ammissibili: Acquisto di veicoli commerciali a basso impatto ambientale (elettrico puro, Ibrido, Metano (Mono e Bifuel), GPL (mono e Bifuel) con conseguente rottamazione di veicoli di proprietà sia benzina (fino ad euro 1/L) che benzina (Fino ad euro 4/IV)
 
E’ ammesso anche l’acquisto tramite leasing
Tutti gli investimenti dovranno essere successivi all’invio
della domanda di agevolazione
 
CARATTERISTICHE E LIMITI CONTRIBUTO :
TIPOLOGIA VEICOLO 1 - 1,49 t 1,5 - 2,49 t 2,50 - 3,49 t 3,5 – 7 t >7≤12t
 
ELETTRICO PURO
 
€ 4.000
 
€ 5.000
 
€ 5.500
 
€ 7.000
 
€ 8.000
IBRIDO (Full Hybrid o Hybrid Plug In) METANO (MONO E BIFUEL)  
€ 3.000
 
€ 3.500
 
€ 4.000
 
€ 6.000
 
€ 7.000
GPL (MONO E BIFUEL)  
€ 2.000
 
€ 2.500
 
€ 3.000
 
€ 4.500
 
€ 6.000
   
Presentazione
Domande
DA 16 OTTOBRE FINO AD ESAURIMENTO FONDI
 
 
 
Considerando l’esiguità dei fondi, la tempestività nella presentazione delle domande sarà fondamentale
 

------------------------------- 0 ------------------------------- 



La CCIAA di Brescia ha emanato i bandi 2018 per CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO, destinati alle aziende con sede legale ed operanti in Provincia di Brescia
Riassumiamo le principali caratteristiche
 
ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede legale O sede operativa
IN PROVINCIA DI BRESCIA
   
Tipologia agevolazione: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO
Da € 800 ad € 1.400
   
Caratteristiche dei finanziamenti
Ammissibili:
 
Attività di accoglienza di studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale (CFP) relative a percorsi di alternanza scuola-lavoro attivati sulla base di convenzioni stipulate tra Istituto scolastico/CFP ed impresa ospitante, la quale dovrà essere iscritta nel Registro nazionale per 'alternanza scuola-lavoro;
   
Spese ammissibili: Percorsi di alternanza scuola/lavoro attivati e terminati nel periodo compreso tra 01/01/18 a 31/07/18
Saranno ammessi al contributo anche i periodi di alternanza scuola lavoro riferiti all'anno scolastico 2017/2018 attivati prima del 1.1.2018 il cui svolgimento sia terminato successivamente al 1.1.2018.
   
Presentazione
Domande
25 SETTEMBRE 2018
 
 
ASSUNZIONE DI LAVORATORI DISOCCUPATI PROSSIMI ALLA PENSIONE
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede legale O sede operativa
IN PROVINCIA DI BRESCIA
   
Tipologia contributo CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% delle spese ammissibili
   
Periodo assunzione ammissibili Da 1 Ottobre 2017 a 31 dicembre 2018
   
Tipologia personale assunto: I contributi sono concessi per favorire l'assunzione di persone disoccupate, prossime alla pensione, cui manchino non più di 5 anni di contribuzione per la maturazione del diritto al trattamento pensionistico secondo la normativa vigente, assunti a tempo indeterminato (full time E part time minimo 24 H/sett.)
   
Entità contributo Contributo a fondo perduto del 50% dei compensi pagati dall’impresa ai dipendenti (contributo massimo € 10.000)
   
Presentazione
Domande
3 LUGLIO 2018: Assunzioni riferite al periodo 01/10/17 a 30/06/18
5 FEBBRAIO 2019: Assunzioni riferite al periodo 01/07/18 a 31/12/18
 
 
 
E COMMERCE LOMBARDIA – contributo a fondo perduto fino al 70%
E COMMERCE LOMBARDIA – contributo a fondo perduto fino al 70%
Unioncamere Lombardia ha spostato al 27 Maggio la data per l’inoltro delle domande di agevolazione per la creazione di portali E Commerce e sviluppo commercializzazione online   Riportiamo le principali caratteristiche   Beneficiari: Micro, Piccole, [...]

21 Maggio 2021
RIAPRONO I CONTRIBUTI SIMEST PER INTERNAZIONALIZZAZIONE 2021
RIAPRONO I CONTRIBUTI SIMEST PER INTERNAZIONALIZZAZIONE 2021
A breve (3 Giugno) saranno disponibili interessanti opportunità per lo sviluppo dei mercati esteri, internazionalizzazione, sviluppo commercio elettronico, Termporary Export Manager, partecipazione a fiere   Anche nel 2021 SIMEST intende sostenere lo sviluppo dei mercati esteri per le [...]

11 Maggio 2021
Credito Adesso Evolution 2021: FINANZIAMENTO LIQUIDITA’ FINO AD € 800.000  CON CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AD € 70.000
Credito Adesso Evolution 2021: FINANZIAMENTO LIQUIDITA’ FINO AD € 800.000 CON CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AD € 70.000
Regione Lombardia ha riaperto lo sportello per il bando “Credito Adesso Evolution”, strumento di notevole interesse per finanziare la Vostra azienda. Riepiloghiamo le principali caratteristiche dell’iniziativa   Beneficiari: AZIENDE LOMBARDE operanti [...]

01 Febbraio 2021
ULTIMI GIORNI PER PREDISPOSIZIONE DOMANDE CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% (MAX EURO 50.000) PER PROGETTI DI DIFFUSIONE CULTURA DIGITALE E DIGITALIZZAZIONE (BANDO SI 4.0)
ULTIMI GIORNI PER PREDISPOSIZIONE DOMANDE CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% (MAX EURO 50.000) PER PROGETTI DI DIFFUSIONE CULTURA DIGITALE E DIGITALIZZAZIONE (BANDO SI 4.0)
ULTIMI GIORNI PER PREDISPOSIZIONE DOMANDE CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% (MAX EURO 50.000) PER PROGETTI DI DIFFUSIONE CULTURA DIGITALE E DIGITALIZZAZIONE (BANDO SI 4.0) Regione Lombardia ha emanato il bando SI 4.0 per progetti che prevedano lo sviluppo digitale dell’impresa. Le domande [...]

04 Giugno 2020
Contributo a fondo perduto fino a € 35.000 per investimenti produttivi – BANDO FABER 2020 Presentazione domande 19 MAGGIO 2020
Contributo a fondo perduto fino a € 35.000 per investimenti produttivi – BANDO FABER 2020 Presentazione domande 19 MAGGIO 2020
Regione Lombardia ha recentemente emanato il nuovo BANDO FABER per incentivare gli investimenti con un contributo a fondo perduto fino a € 35.000. Le domande potranno essere presentate dal 19 Maggio (e presumibilmente i fondi finiranno velocemente) Saranno ammissibili investimenti finalizzati [...]

04 Maggio 2020
Bando FAI Credito
Bando FAI Credito
Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia, per prevenire le crisi di liquidità delle imprese Lombarde,  , offrono la possibilità di ridurre l’incidenza del tasso di interesse sui finanziamenti richiesti in questo periodo.   Riportiamo le caratteristiche [...]

29 Aprile 2020
sostegno alla liquidità aziendale – Credito Adesso
sostegno alla liquidità aziendale – Credito Adesso
Regione Lombardia offre uno strumento sicuramente utile in questo periodo di scarsa liquidità aziendale. Grazie al bando, di cui riportiamo brevemente le caratteristiche principali, è possibile finanziare la propria azienda con un finanziamento a Medio Termine con contributo in conto [...]

06 Aprile 2020
CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AD € 800.000 PER PRODUZIONE DISPOSITIVI MEDICI E/O DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AD € 800.000 PER PRODUZIONE DISPOSITIVI MEDICI E/O DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
Per contrastare la diffusione del Covid 19, il Ministero dello Sviluppo Economico offre importanti incentivi volti alla produzione di dispositivi medici e di protezione individuale, tramite ampliamento della propria produttività o RICONVERSIONE delle unità produttive   Riportiamo le [...]

27 Marzo 2020
Fiere Lombardia 2020: Contributo a fondo perduto fino ad € 15.000
Fiere Lombardia 2020: Contributo a fondo perduto fino ad € 15.000
Regione Lombardia intende promuovere la partecipazione delle aziende Lombarde alla partecipazione a fiere con carattere internazionale all’interno della nostra Regione   Riportiamo le caratteristiche principali   Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese [...]

13 Febbraio 2020
BANDO INAIL 2020
BANDO INAIL 2020
  INAIL ha confermato che anche per il 2020 sarà possibile presentare le domande a valere sul bando ISI INAIL per progetti di investimento volti al miglioramento DEI LIVELLI DI SALUTE E SICUREZZA negli ambienti di lavoro. Al momento non è dato sapere le date per la predisposizione ed [...]

16 Gennaio 2020
FIERE PRO BRIXIA 2018
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede legale O sede operativa
IN PROVINCIA DI BRESCIA
   
Tipologia
Contributo
Contributo a fondo perduto / voucher del 50%
   
Spese Ammissibili Partecipazione a fiere estere (nuova o 2^ edizione) nell’anno 2017, con azienda speciale PRO BRIXIA quale attuatore
   
Presentazione
Domande
Entro due mesi ANTECEDENTI dalla data svolgimento fiera 2018
 
 
BANDO INNOVAZIONE Per favorire la “cultura digitale” tra le MPMI Bresciane
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede legale O sede operativa
IN PROVINCIA DI BRESCIA
   
Tipologia
Contributo
CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% delle spese ammissibili
Contributo massimo erogabile € 10.000
   
Progetti
Ammissibili
Interventi realizzati nel periodo 1.11.2018 a 31/12/2018:
Investimenti in soluzioni informatiche volte al miglioramento gestione di impresa (attrezzature informatiche, software, consulenze, formazione, ecc)
 
INVESTIMENTO MINIMO AMMISSIBILE € 3.000
   
Presentazione
Domande
11 SETTEMBRE 2018: per investimenti sostenuti da 01/01/18 a 31/07/18
15 GENNAIO 2019: per investimenti sostenuti da 01/08/18 a 31/12/18
 

 
E COMMERCE, AMBIENTE, SICUREZZA
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede legale O sede operativa
IN PROVINCIA DI BRESCIA
   
Tipologia
Contributo
CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% delle spese ammissibili
Contributo massimo erogabile € 2.500
   
Progetti
Ammissibili