Bandi in scadenza



CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% (MAX EURO 50.000) PER PROGETTI DI DIFFUSIONE CULTURA DIGITALE E DIGITALIZZAZIONE (BANDO SI 4.0)

Regione Lombardia ha recentemente emanato il bando SI 4.0 per progetti che prevedano lo sviluppo digitale dell’impresa. Le domande potranno essere presentate a partire dal 10 APRILE 2019.
 
Caratteristiche principali dell’iniziativa
Beneficiari: Micro, Piccole, Medie imprese con sede legale/operativa in Lombardia
   
Agevolazione: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50%
Contributo massimo ammissibile € 50.000 - Investimento MINIMO ammissibili € 40.000
   
Investimenti ammissibili Investimenti sostenuti a partire da 01/04/2019 da concludere entro 30/04/2020
- Consulenza erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati;
- Formazione erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati;
- Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto;
- Servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati
- Spese per la tutela della proprietà industriale;
- Spese del personale dell’azienda solo se espressamente dedicato al progetto (limite del 30% rispetto alle voci Consulenze e Investimenti)
   
Progetti ammissibili: Elenco 1: soluzioni per la manifattura avanzata; manifattura additiva; soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D) ; simulazione ; integrazione verticale e orizzontale ;  Industrial Internet e IoT ; cloud ; cybersicurezza e business continuity ; big Data e Analytics ; soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain, della value chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”) ; software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio incluse attività connesse a sistemi informativi e gestionali - ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc. - e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, ecc) ; soluzioni e progetti inerenti l’applicazione e implementazione della tecnologia Intelligenza Artificiale ; soluzioni e progetti inerenti l’applicazione e implementazione della tecnologia Blockchain
 
Elenco 2:  sistemi di e-commerce ; sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fintech ; sistemi EDI, electronic data interchange ; geolocalizzazione ; tecnologie per l’in-store customer experience ; system integration applicata all’automazione dei processi  
   
Presentazione domande: DAL 10 APRILE FINO AD ESAURIMENTO FONDI


-------------------------- 0 ​--------------------------

 
CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER INVESTIMENTI IN SICUREZZA E SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE IN REGIONE LOMBARDIA


Oggetto: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER INVESTIMENTI IN SICUREZZA E SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE IN REGIONE LOMBARDIA
 
Dal giorno 12 febbraio 2019, sarà possibile presentare le domande di contributo a fondo perduto, per gli investimenti volti a migliorare la sicurezza contro atti criminosi e/o interventi finalizzati a migliorare l’eco sostenibilità della propria azienda. Riportiamo le caratteristiche salienti del bando
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese operanti nei settori COMMERCIO ED ARTIGIANATO (con limitazione ad alcuni tipi di produzione) con sede legale e/o operativa in
Regione Lombardia
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 50% FINO AD € 10.000  
  • Misura A (Sicurezza): Max € 5.000
  • Misura B (Ecosostenibilità): Max € 10.000
   
Spese Ammissibili MISURA A) SICUREZZA
Sistemi di videoallarme, videosorveglianza, anti intrusione, blindature, casseforti, sistemi antitaccheggio, vetri antisfondamento, sistemi di rilevazione banconote false, sistemi pagamento elettronici, sistemi illuminazione notturna, ecc.
 
MISURA B) SOSTENIBILITÀ (Sarà necessario verificare la classe energetica)
Attrezzature ad uso professionale per il lavaggio delle stoviglie, lavatrici ed asciugatrici
Frigoriferi, celle frigorifere, congelatori, surgelatori, abbattitori termici, armadi frigoriferi, e simili ad uso professionale)
Attrezzature ad uso professionale per la cottura/caldo limitatamente a forni elettrici o      micro onde
Impianti per la climatizzazione degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria,
Cappe di aspirazione dei fumi.
Raffrescatori/raffreddatori evaporativi portatili o fissi che non richiedono l’utilizzo di fluidi refrigeranti.
Sistemi di monitoraggio dei consumi energetici dell’impresa.
Impianti illuminazione a LED con regolatore
 
INVESTIMENTI FATTURATI E PAGATI DA 11/12/2018 FINO A 16/12/2019
   
Data invio domande 12 FEBBRAIO 2019
 
Il contributo è certamente appetibile, ma considerando l’alto numero di domande previste, ed i tempi ristretti, Vi consigliamo di contattarci tempestivamente per valutare con Voi, gratuitamente, la fattibilità dell’operazione
 



-------------------------- 0 ​-------------------------- 




Oggetto: VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE:
FIERE ESTERE E COMMERCIO DIGITALE
 
Dal giorno 6 Novembre sarà possibile presentare le domande di contributo per partecipazione a manifestazioni fieristiche ESTERE  e/o apertura al consolidamento di canale commerciale per export
 
Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede legale e/o operativa in REGIONE LOMBARDIA
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 70%
Misura A): E-Commerce per export: contributo massimo € 10.000
Misura B): Fiere estere: contributo massimo € 6.000
   
Investimenti ammissibili Misura A): E Commerce per export: Apertura e/o consolidamento canali commerciali esteri tramite e-commerce, b2b, b2c;
  • Analisi fattibilità progetto, formazione personale, realizzazione strategie comunicazione, sostegno posizionamento mercati esteri, automazione operazioni di trasferimento/aggiornamento prodotti tramite web, raccordo funzionalità operative tra canale vendita digitale e proprio sistema, accesso a servizi di vendita online su canali prescelti
 
Misura B): Fiere estere:
  • Affitto spazi espositivi, allestimento stand, spese accessorie, trasporto
 
INVESTIMENTI SOSTENUTI DA 08/10/2018 A 31/12/2018
Investimento minimo ammissibile: € 4.000
   
Tempi di predisposizione domande Invio domande da 06/11/2018 a 30/11/2018
 



-------------------------- 0 ​-------------------------- 


CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER ACQUISTO DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE PER AZIENDE LOMBARDE



E’ di recente emanazione il bando di contributo di Regione Lombardia, per favorire la DEMOLIZIONE di veicoli commerciali (sia benzina EURO 1 che Diesel fino ad EURO 4/IV), ed il relativo acquisto di veicoli commerciali a basso impatto ambientale. Riportiamo le principali caratteristiche
 


Beneficiari Micro, Piccole, Medie Imprese con sede operativa in Regione Lombardia
   
Investimenti ammissibili: Acquisto di veicoli commerciali a basso impatto ambientale (elettrico puro, Ibrido, Metano (Mono e Bifuel), GPL (mono e Bifuel) con conseguente rottamazione di veicoli di proprietà sia benzina (fino ad euro 1/L) che benzina (Fino ad euro 4/IV)
 
E’ ammesso anche l’acquisto tramite leasing
Tutti gli investimenti dovranno essere successivi all’invio
della domanda di agevolazione
 
CARATTERISTICHE E LIMITI CONTRIBUTO :
TIPOLOGIA VEICOLO 1 - 1,49 t 1,5 - 2,49 t 2,50 - 3,49 t 3,5 – 7 t >7≤12t
 
ELETTRICO PURO
 
€ 4.000
 
€ 5.000
 
€ 5.500
 
€ 7.000
 
€ 8.000
IBRIDO (Full Hybrid o Hybrid Plug In) METANO (MONO E BIFUEL)  
€ 3.000
 
€ 3.500
 
€ 4.000
 
€ 6.000
 
€ 7.000
GPL (MONO E BIFUEL)  
€ 2.000
 
€ 2.500
 
€ 3.000
 
€ 4.500
 
€ 6.000
   
Presentazione
Domande
DA 16 OTTOBRE FINO AD ESAURIMENTO FONDI
 
 
 
Considerando l’esiguità dei fondi, la tempestività nella presentazione delle domande sarà fondamentale
 




BANDO INAIL 2017: PRESENTAZIONE DOMANDE DA 19/04/2018
E’ di recente pubblicazione il NUOVO BANDO INAIL, volto ad agevolare gli investimenti finalizzati al
miglioramento DEI LIVELLI DI SALUTE E SICUREZZA sui luoghi di lavoro


Beneficiari Tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla CCIAA
   
Agevolazione CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 65%
Da € 5.000 ad € 130.000
   
Investimenti ammissibili SPESE DA SOSTENERE SUCCESSIVAMENTE AL 31/05/2018
(NO LEASING – NO BENI USATI)
  • Installazione macchinari, dispositivi e/o attrezzature, modifiche del lay out  produttivo,   finalizzati al miglioramento della salute e sicurezza sul lavoro (eliminazione/riduzione sforzo fisico, riduzione rischio taglio, riduzione rischio elettrocuzione, ecc);
  • Sostituzione macchinari non marcati CE
  • Eliminazione AMIANTO e  sostanze pericolose/cancerogene da ciclo produttivo/ambiente lavoro
  • Acquisto dispositivi di rilevazione agenti chimici, dispositivi di protezione  individuale delle vie respiratorie, dispostivi di protezione individuale idonei per il salvataggio
  • Misure di contenimento rischio esposizione agenti biologici
  • Riduzione/eliminazione rumore e/o delle vibrazioni meccaniche
  • Acquisto sistemi ancoraggio e sistemi anti caduta
  • Progetto di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi
  • Progetti per micro/piccole imprese operanti in specifici settori (in particolare settore     agricoltura)
   
Tempi di predisposizione domande Raccolta delle domande dal 19/04/2018  al 31/05/2018
 
La data di “invio” delle domande (tramite click day) sarà comunicata dal 07/06/2018
 
Futuro Impresa offre consulenza gratuita per:
  • Studio di fattibilità e valutazione dei requisiti del Vostro progetto;
  • Simulazione domanda per la verifica del raggiungimento dei parametri minimi previsti (120 punti);
 
Il contributo è certamente molto appetibile. Come ogni anno la selezione delle domande avverrà con la “lotteria” del click day, dove verrà premiata anche la fortuna nell’ordine di protocollazione domanda, piuttosto che il reale merito delle aziende e la bontà degli investimenti.
 


Bando Digitalizzazione
Vi informiamo che lo sportello per l'ottenimento del VOUCHER DEL 50% (fino ad un massimo di € 10.000) verrà aperto il 15 gennaio 2018 (e verrà chiuso il 30 gennaio 2018)
Il bando è finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali
Visti i tempi ristretti, riassumiamo le principali caratteristiche del bando e Vi invitiamo a contattarci tempestivamente per valutare, gratuitamente, la fattibilità dell'operazione.
Clicca qui per saperne di più

 

Bandi CCIAA

E' imminente la scadenza della predisposizione domande a valere sui bandi CCIAA della provincia di Brescia.
Clicca qui per saperne di più

 

Legge Sabatini - Fondi in esaurimento

Sono in esaurimento I fondi a disposizione per il contributo in conto interessi della Legge Sabatini.
Clicca qui per saperne di più